Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

La Goldengas Senigallia non può fallire: arriva la Guerriero Padova

C'è il fanalino di coda veneto sulla strada dei biancorossi. Ultima giornata del sottogirone C1 che anticiperà la sosta e soprattutto il rush finale in cui parteciperanno anche le squadre del gruppo C2

Michele Peroni in azione

SENIGALLIA – L’unico imperativo in casa Goldengas Senigallia è vincere. I biancorossi domani 7 marzo ospitano il fanalino di coda Guerriero UPB Padova e necessitano fortemente di tornare a sorridere.

Questo non significa però sottovalutare la compagine veneta, anzi. Il Padova, seppur in fondo alla classifica, sta attraversando un buon momento di forma e nelle ultime settimane ha reso la vita difficile a chiunque.

Diverse prestazioni convincenti anche per la Goldengas ma il quintetto guidato da coach Riccardo Paolini recentemente sta raccogliendo, immeritatamente, poco e nulla.

Pochi giorni fa, proprio il tecnico dei biancorossi ha analizzato il periodo sfortunato dei suoi ragazzi. Ora però è tempo di scendere nuovamente in campo, vincere significherebbe chiudere comunque in bellezza il sottogirone C1 di Serie B. Si tratta infatti dell’ultima giornata della prima fase di stagione, poi la sosta e successivamente partirà il rush finale a cui parteciperà anche il girone C2.

Un passo alla volta però. Tra meno di ventiquattro ore c’è Goldengas-Guerriero Padova al PalaPanzini di Senigallia. Palla a due alle ore 18. La gara sarà acquistabile e visibile sulla piattaforma LNP Pass.