Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Goldengas, nuova beffa nel finale: sorride San Vendemiano

Non basta una generosa, generosissima prova dei biancorossi per tornare a Senigallia con due punti d'oro. Ora testa all'impegno col fanalino di coda Guerriero Padova

Il numero 3 Conte in azione

SAN VENDEMIANO – La Goldengas Senigallia è tutt’altro che fortunata. Per la seconda settimana consecutiva, i biancorossi cadono di misura.

A San Vendemiano sorridono i padroni di casa 72-70. Il quintetto di coach Riccardo Paolini, dopo una bella rimonta, non riesce negli ultimi minuti di gara a strappare il successo.

Gara in cui regna l’equilibrio. Parte meglio però la Goldengas che chiude 16-20 il primo quarto. Reazione locale e a fine primo tempo si va al riposo sul 36-31. Dal rientro dagli spogliatoi si gioca punto a punto e alla fine la spunta San Vendemiano 72-70.

Amaro in bocca, il secondo in sette giorni, per la Goldengas. Ora testa però al prossimo impegno che chiuderà la prima fase della stagione. Nell’ultima giornata del sottogirone C1, i biancorossi ospiteranno domenica prossima il fanalino di coda Guerriero Padova.