Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Giornate Fai d’autunno 2021, il programma delle iniziative a Senigallia

Un incontro al teatro La Fenice per spiegare la mostra al palazzo ex Gil e quella alla scuola Pascoli: ciceroni saranno gli studenti della Fagnani

Presentate a Senigallia le iniziative per le giornate FAI d'Autunno 2021
Presentate a Senigallia le iniziative per le giornate FAI d'Autunno 2021

SENIGALLIA – Tornano le giornate FAI d’Autunno 2021, un appuntamento ormai irrinunciabile per la valorizzazione dei beni architettonici, paesaggistici e culturali del territorio. L’evento si terrà il 15, 16 e 17 ottobre prossimi, durante i quali ci sarà un incontro sulla mostra organizzata dal gruppo Fai locale assieme al Comune di Senigallia, seguito, nel weekend, dalla visita agli edifici e alle opere d’arte che saranno esposte.

A Senigallia aperti due luoghi molto importanti, come il palazzo della ex-G.I.L., dove sarà possibile accedere e visionare la mostra “La scultura del ‘900 a Senigallia” in cui saranno esposte opere di Alfio Castelli, Silvio Ceccarelli, Enrico Mazzolani, Romolo Augusto Schiavoni: si tratta di artisti molto significativi, apprezzati e vincitori di numerosi premi.
Altro edificio visitabile sarà la scuola elementare Pascoli, all’interno della quale sarà visitabile il “Museo della scuola”, luogo in cui si potrà fare un tuffo nella storia e rivivere la scuola della fine degli anni ’30, con tanto di arredi e materiale scolastico dell’epoca.

A fare da ciceroni, come sempre gli studenti della città: in questa edizione saranno i giovani della scuola secondaria di primo grado G.Fagnani di Senigallia a illustrare ai visitatori gli edifici e le opere d’arte che saranno esposte nelle sole giornate di sabato 16 e domenica 17 ottobre.

Le due giornate di esposizioni saranno precedute il 15 ottobre, alle ore 18 al teatro La Fenice, da una conferenza propedeutica alla mostra di sculture con relatori i diretti discendenti degli autori stessi.