Giochi danneggiati e non sostituiti, monta la protesta

Alcuni genitori hanno chiesto l'intervento della polizia municipale al Parco della Pace per segnalare danneggiamenti ad un gioco. A distanza di alcuni giorni non sono ancora stati presi provvedimenti

Gli agenti della municipale al Parco della Pace

SENIGALLIA- Giochi danneggiati e non sostituiti al Parco della Pace dove alcuni genitori hanno chiesto l’intervento della polizia municipale per segnalare la pericolosità di un gioco. I vigili hanno controllato e poi hanno lasciato il parco.

A distanza di due giorni dal sopralluogo, il gioco non è stato sostituito ma nemmeno transennato. Un’indifferenza che ha fatto infuriare alcuni genitori che hanno subito provveduto a segnalare l’accaduto sui social. 

La notizia ha fatto il giro del web e, in poche ore, ha ricevuto numerosissimi commenti. Non è la prima volta che i genitori dei bambini che frequentano i parchi della città segnalano atti vandalici ai danni di giochi. Era già successo prima dell’inverno quando a finire nel mirino dei vandali era stata la carrucola del Parco della Pace che, nonostante siano passati quasi sei mesi, è ancora transennata e non è stata sostituita. 

«Con l’arrivo della bella stagione il parco è molto frequentato ed i giochi non sono sufficienti. La situazione è ancora peggiore da quando quelli danneggiati non vengono riparati o sostituiti» – afferma un genitore -.