Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Buona la prima per l’Italservice, Napoli battuto con autorità

Pesaro inizia la nuova stagione con un successo rotondo sui campani. Colini celebrato per le 1.000 panchine in Serie A

L'Italservice Pesaro esulta ancora

SALSOMAGGIORE TERME – L’Italservice Pesaro inizia come aveva finito: con un successo. A Salsomaggiore Terme i biancorossi hanno sconfitto 3 a 0 il Napoli Futsal con una partita di grande spessore.

Alla Emilia Romagna Arena, teatro della diretta Sky di ogni turno di Serie A, i campioni d’Italia in carica sono partiti a mille all’ora, indirizzando la gara nel primo tempo, chiuso avanti 3 a 0. Sblocca Canal con un bel colpo di tacco volante, raddoppia Borruto con un guizzo dei suoi, cala il tris Fortini con una bella botta di destro. Nella ripresa gara più equilibrata, con occasioni da una parte e dall’altra che però pali e portieri hanno respinto, lasciando inalterato il punteggio sino al triplice fischio.

Bellissima Italservice, anche sugli spalti, dove oltre 200 tifosi hanno colorato a festa il bellissimo impianto emiliano. È stata festa anche per Fulvio Colini, il tecnico dei pesaresi che con questo match ha raggiunto la incredibile soglia delle 1.000 panchine fra Serie A e competizioni annesse, nazionali e internazionali.

Ora il riposo sarà poco: mercoledì Tonidandel e compagni saranno in campo a Matera per la seconda giornata di campionato, alle 20.30 in diretta su FutsalTv.

ITALSERVICE PESARO-NAPOLI FUTSAL 3-0 (3-0 p.t.)
ITALSERVICE PESARO: Espindola, Salas, Honorio, Borruto, Canal, Ferraresi, Mariani, Fortini, Taborda, Cuzzolino, De Oliveira, De Luca, Miarelli, Del Grosso. All. Colini

NAPOLI FUTSAL: Molitierno, F. Perugino, Arillo, Alex, Turmena, Daniele, Grasso, Bruno Coelho, De Simone, Crema, Amirante, A. Perugino, Ganho, Capiretti. All. Basile

MARCATORI: 4’57” p.t. Canal (P), 10’22” Borruto (P), 18’12” Fortini (P)

ARBITRI: Dario Pezzuto (Lecce), Alex Iannuzzi (Roma 1), Simone Zanfino (Agropoli) CRONO: Davide De Ninno (Varese)