Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Furto al supermercato: la vigilanza stana due ladri, i carabinieri li denunciano

Due baresi di 32 e 42 anni sono stati notati dal personale dell'Ipercoop mentre trafugavano dei prodotti e sono stati deferiti dai militari

I carabinieri sono intervenuti al centro commerciale Il Maestrale di Senigallia
I carabinieri sono intervenuti al centro commerciale Il Maestrale di Senigallia

SENIGALLIA – Rubano prodotti tecnologici e per l’igiene, ma concludono il pomeriggio con una denuncia. Sono due le persone finite nei guai ieri, domenica 21 novembre, a Senigallia: due persone originarie della provincia di Bari che hanno pagato parte della spesa al supermercato mentre avevano nascosto altra merce nei giubbotti.

La segnalazione ai carabinieri è arrivata dal personale della vigilanza interna del supermercato Ipercoop, al Cesano di Senigallia: i due soggetti, classe ‘89 e ‘79 attualmente domiciliati a Senigallia, erano stati notati mentre si aggiravano con fare sospetto tra gli scaffali. Nel carrello avevano sistemato merce alimentare che hanno regolarmente pagato quando si sono presentati alle casse, ma nei giubbotti avevano nascosto altro.

Dopo aver varcato le casse però, il personale di vigilanza li ha sottoposti a controllo, trovando la merce occultata. Avevano infatti trafugato alcuni prodotti tecnologici e per l’igiene personale, per un valore complessivo di circa 100 euro. Sul posto sono giunti i carabinieri del nucleo radiomobile: la merce è stata restituita agli aventi diritto e i due uomini sono stati denunciati alla procura di Ancona per furto in concorso.