Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Ruba un bracciale da 300 euro e lo rivende poco dopo

Il colpo, messo a segno da una senigalliese con precedenti penali, è stato filmato dalle telecamere di videosorveglianza presenti nella gioielleria. Il monile è stato recuperato dai carabinieri in un compro oro

SENIGALLIA- È stata rintracciata dai carabinieri la ladra 26enne senigalliese che il 6 dicembre scorso ha rubato un bracciale da 300 euro in una gioielleria di Senigallia. Ad accorgersi del furto, è stata la titolare del negozio che ha subito chiesto l’intervento dei militari. Il colpo è stato filmato dalle telecamere di videosorveglianza presenti nell’esercizio.

La caccia alla responsabile è subito partita: i carabinieri hanno rintracciato il bracciale in un compro oro della zona. I militari hanno fornito al titolare una descrizione della ladra che corrispondeva esattamente alla donna che si era recata nell’esercizio per liberarsi del gioiello rubato incassando poco più di cento euro.

La donna è stata convocata in caserma dai carabinieri ed ha ammesso di essere la responsabile del furto. Il bracciale è stato sequestrato.