Senigallia

Furti, intensificati i controlli della Polizia. Denunciato un giovane per porto abusivo di armi

Il personale del Commissariato di Senigallia, con l’ausilio del reparto prevenzione crimine di Perugia, ha intensificato i controlli con servizi di vigilanza nei quartieri residenziali della spiaggia di velluto ed il suo hinterland

Foto di repertorio

SENIGALLIA- Sono due i furti in abitazione denunciati alla Polizia: il primo ha interessato un’abitazione di Roncitelli dov’è stato rubato un orologio di valore. Ad accorgersi dell’ammanco, i proprietari che, al loro rientro, hanno trovato l’abitazione sottosopra ed hanno dato l’allarme. Tentato un colpo nel quartiere Saline: ignoti si sono arrampicati nel tubo del gas e per entrare hanno divelto una finestra. Il rumore ha svegliato il proprietario dell’appartamento che ha messo in fuga i ladri accendendo la luce.

Alla luce di questi episodi e nell’ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio e al fine di fornire una adeguata ed immediata risposta, il personale del Commissariato di Senigallia, con l’ausilio del reparto prevenzione crimine di Perugia, ha intensificato i controlli con servizi di vigilanza nei quartieri residenziali della spiaggia di velluto ed il suo hinterland. Effettuati anche numerosi posti di controllo nelle principali arterie della città. Durante gli accertamenti sono state identificate oltre 80 persone, di cui alcune pregiudicate e circa 60 autoveicoli.

Durante le attività di perlustrazione, transitando per la stazione ferroviaria, gli agenti hanno notato due extracomunitari entrambi sono stati fermati e controllati: M. M. 27enne, è stato trovato in possesso di un coltello lungo 15 centimetri. Il giovane non è riuscito a giustificarne il possesso. L’arma è stata sequestrata ed il giovane denunciato per porto abusivo di armi.

Trovati anche due giovani in possesso di sostanze stupefacenti. Uno di questi è stato sorpreso con uno spinello in una zona buia della frazione Cesano dov’è stato recuperato anche un involucro contenente marijuana. A Villa Torlonia, sono invece stati fermati alcuni giovani pregiudicati, uno di loro era in possesso di tre grammi di marijuana. In entrambe le occasioni, i giovani, oltre al sequestro della sostanza stupefacente, sono stati segnalati alla locale Prefettura in qualità di assuntori.

Durante i controlli sono state inoltre elevate diverse sanzioni per violazioni al codice della strada. Trovati anche 2 veicoli privi di copertura assicurativa.

Ti potrebbero interessare

Alto Impatto, ad Ancona controllate 112 persone

Il servizio si è svolto questa mattina e si è concluso poco fa, è stato operato dai poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia unitamente agli operatori della Questura dorica ed ha interessato il Piano, gli Archi, la Stazione