Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Furgone fuori controllo a Senigallia, si schianta contro lo spartitraffico

La conducente non è riuscita a evitare l'incidente lungo la strada provinciale Arceviese, al confine con Ostra. Per estrarla dall'abitacolo ci sono voluti i vigili del fuoco. Sul posto anche l'eliambulanza e la polizia stradale

L'incidente avvenuto lungo strada del Termine a Senigallia: sul posto i soccorsi
L'incidente avvenuto lungo strada del Termine a Senigallia: sul posto i soccorsi

SENIGALLIA – Ha perso il controllo del mezzo ed è uscita fuori strada ma per estrarla ci son voluti i vigili del fuoco. Questo è quanto accaduto stamattina, lunedì 18 luglio, lungo la strada provinciale 360 “Arceviese”, al confine tra Senigallia e Ostra, dove una donna è rimasta ferita in un sinistro stradale.

L’incidente è avvenuto intorno alle ore 9:30 e la conducente sembra aver fatto tutto da sola. La dinamica è in fase di accertamento ma a una prima ricostruzione la donna avrebbe perso, per un malore, il controllo del furgone su cui viaggiava, andando a sbattere contro lo spartitraffico posizionato lungo la via all’altezza di un’abitazione privata, poco dopo Ciriachi e Cms. Il mezzo è poi rimasto fuori dalla sede stradale.

Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari che hanno prestato le prime cure alla donna. Prima però di poterla portare via, sono serviti i vigili del fuoco che l’hanno dovuta estrarre dall’abitacolo. Date le gravi condizioni, è stata fatta arrivare l’eliambulanza per il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale regionale a Torrette di Ancona, dove è ricoverata in codice rosso.
Sul posto, per i rilievi dell’incidente, si sono portati gli agenti della Polizia Stradale di Ancona.