Fuochi d’artificio, le modifiche alla viabilità

Lo spettacolo pirotecnico dalla Rotonda a Mare è in programma domani sera alle 23 a Senigallia. Un evento per salutare i 4 mila atleti ed i loro accompagnatori arrivati in città per il Trofeo Coni

SENIGALLIA – Domani sera alle 23 è in programma lo spettacolo pirotecnico musicale dalla Rotonda a Mare. Non saranno disposti blocchi antiterrorismo mentre saranno effettuati dei varchi di accesso per garantire la sicurezza dei partecipanti. I fuochi d’artificio chiuderanno la quarta edizione del Trofeo Coni. Gli autobus dei partecipanti stazioneranno in piazzale Morandi

Le modifiche alla viabilità
Dalle 19 sino alle 24 sarà istituito il divieto di sosta su lungomare Marconi, lato destro della direzione di marcia ammessa, da via Rattazzi a piazzale Della Libertà, su piazzale della Libertà, da viale Marconi a via Zara (lato nord), sull’intero perimetro di piazzale della Libertà, su lungomare Alighieri, da piazzale della Libertà a via Toscana (ambo i lati), in via Mondolfo, da via Rattazzi a piazzale della Libertà (ambo i lati) e sull’intera area del piazzale Morandi, che sarà riservata allo stazionamento degli autobus dei partecipanti alla manifestazione.

Dalle 20 alle 24 sarà istituito il divieto di transito, a eccezione delle biciclette, sul lungomare Marconi, da via Rattazzi a piazzale della Libertà, con deviazione del traffico in via Rattazzi.

A eccezione delle biciclette, dei residenti, degli ospiti alberghieri e di appartamenti estivi, e dei disabili muniti di contrassegno, il divieto di transito sarà valido anche in via Perilli, dal sottopasso veicolare della stessa via e via Bovio, in via Bovio, da via Perilli a lungomare Marconi, sul lungomare Marconi,  da via Bovio a via Rattazzi, in via Corridoni, da via Bovio a via Brofferio. In quest’ultima via sarà invertito il senso di marcia da est–ovest a ovest–est, nel tratto compreso tra via Corridoni a via Mondolfo.

Il divieto di transito sarà valido anche in via Corridoni, da via Brofferio a piazzale della Libertà, in via Rattazzi, da via Mondolfo a via Corridoni (a eccezione dei residenti), in viale 4 Novembre, dal sottopasso veicolare di accesso al piazzale della Libertà (a eccezione dei residenti e degli ospiti alberghieri per il solo percorso necessario a raggiungere le abitazioni o le strutture ricettive).

Infine, a eccezione delle biciclette, dei residenti e degli ospiti alberghieri, il divieto di transito varrà su lungomare Alighieri, da piazzale della Libertà a via Dalmazia, su tutto il piazzale della Libertà, in via Spontini, da via Lazio a piazzale della Libertà con deviazione del traffico in via Lazio e sull’intero tratto di via Istria.