Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Francesca Pompei conquista il bronzo ai campionati Italiani Juniores di judo

La tenace judoka senigalliese ottiene un ottimo terzo posto dimostrando grinta, talento e costanza, un orgoglio locale molto promettente

Francesca Pompei (ultima a destra)

SENIGALLIA – Al PalaPellicone di Ostia Lido si sono svolte le finali del Campionato Italiano under 21 di judo e la senigalliese Francesca Pompei, per la Polisportiva Senigallia, ha ottenuto un ottimo terzo posto.

Il primo incontro ha visto l’atleta senigalliese battersi contro   l’emiliana Leonelli, il successo è arrivato per ippon; nel  secondo incontro  l’atleta della Polisportiva Senigallia ha subito  il  judo della campana Fortunio, non riuscendo a fare la differenza.

Ma da quel momento,  il suo  atteggiamento è cambiato radicalmente   permettendole  di fare quello che le riesce meglio. Durante il terzo match, Francesca ha vinto per ippon contro l’atleta della Lombardia, una vittoria decisiva che le ha permesso  di accedere  alla finale per il terzo posto.  L’ atleta senigalliese  nell’ultimo incontro si è battuta contro la  toscana Cocco, judoka  forte e molto esperta, ma Francesca con determinazione e impostazione tecnica è riuscita  ad imporsi .

Ha chiuso  l’avversaria  entrando con un  ippon  concludendo l’incontro prima del tempo, garantendosi così il terzo posto ai Campionati italiani U21. Francesca Pompei è  la  prima atleta della Polisportiva Senigallia a raggiungere risultati così importanti, l’unica atleta  sul podio per la regione Marche nell’edizione 2017.

Ancora una volta l’atleta senigalliese ha   confermato  le sue qualità sportive  che  , in questi anni, l’hanno vista combattere su tanti tatami italiani nonostante la giovane età.

Enorme soddisfazione per il maestro Stefano Pompei che ha seguito l’atleta ad Ostia e l’ha    guidata sin da piccolissima  in questa avventura sportiva.

Grande  l’entusiasmo  per atleti, genitori e tecnici della Polisportiva che hanno voluto condividere la gioia di Francesca, esempio di tenacia e determinazione capace di rialzarsi anche in quei momenti difficili che caratterizzano la vita di un’atleta. Il risultato di Francesca è anche il frutto di un grande lavoro che i judoka  senigalliesi  fanno  ogni giorno sul tatami  portandoli a competere  con le società italiane più importanti.

agrturismo il gelso fabriano