Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Forza Italia Senigallia, due civici alle regionali e nuove energie dai giovani

Presentate le candidature di Roberto Paradisi ed Elena Giommetti alle elezioni per il consiglio delle Marche, ma come indipendenti. Nasce il gruppo giovanile: Ruffini è anche vicecoordinatore provinciale

Nella foto da sinistra: il coordinatore provinciale di Forza Italia Daniele Silvetti, la professoressa Elena Giommetti, il senatore Francesco Battistoni e l’avvocato Roberto Paradisi
Nella foto da sinistra: il coordinatore provinciale di Forza Italia Daniele Silvetti, la professoressa Elena Giommetti, il senatore Francesco Battistoni e l’avvocato Roberto Paradisi

SENIGALLIA – Doppia presentazione ieri, giovedì 6 agosto, per Forza Italia che ha messo in mostra i propri candidati alle elezioni regionali del prossimo settembre, Roberto Paradisi ed Elena Giommetti, contemporaneamente alla nascita del gruppo di Forza Italia giovani a Senigallia, il cui presidente Giacomo Ruffini sarà candidato alle elezioni comunali senigalliesi.

Alla presentazione sono intervenuti il senatore nonché coordinatore regionale Francesco Battistoni, il coordinatore provinciale di Forza Italia Daniele Silvetti e la coordinatrice locale Anna Maria Bernardini. I vertici del partito hanno sottolineato l’attenzione che c’è stata dal nazionale sul percorso del centrodestra locale che ha portato solo a pochi giorni fa alla candidatura unitaria di Massimo Olivetti. Attenzione arrivata fino al vicepresidente FI Antonio Tajani. Di fatto a Senigallia si ripropone un modello che ha portato il centrodestra al successo in varie zone del belpaese.

Per quanto riguarda le elezioni regionali, dopo aver ribadito il proprio sostegno al deputato Francesco Acquaroli nella sfida contro il sindaco di Senigallia e candidato del centrosinistra Maurizio Mangialardi, sono stati presentati i due candidati al consiglio regionale: si tratta dell’avvocato Roberto Paradisi, già consigliere comunale ed ex candidato a sindaco di Senigallia; e di Elena Giommetti, dirigente scolastica.

«Entreremo da indipendenti – hanno reso noto i due esponenti -, quale componente civica nelle liste regionali di Forza Italia. Un contributo di idee, energie e progettualità civica nell’ambito di un progetto liberale e innovatore che condividiamo e sposiamo. Vogliamo rappresentare l’altra faccia della politica – aggiungono Paradisi e Giommetti – e trasferire in ambito regionale la professionalità e il rigore che le componenti civiche hanno sempre rappresentato. Mettiamo a disposizione le nostre competenze nei campi del diritto, della cultura, dell’istruzione, dello sport in un ambizioso progetto di cambiamento rivoluzionario di un assetto di potere che ha avvilito Senigallia come la Regione Marche».

Contemporaneamente sono stati presentati i ragazzi che compongono Forza Italia Giovani di Senigallia, un nuovo gruppo cittadino che si propone di sostenere immediatamente Olivetti nella corsa alla carica di sindaco. Nuove energie, ha sottolineato il presidente locale FI Giovani e vicecoordinatore provinciale Forza Italia Giovani Ancona Giacomo Ruffini. Il 22enne, studente universitario, è anche candidato nella lista di Forza Italia alle comunali senigalliesi.

Il gruppo di Forza Italia Giovani Senigallia con i vertici locali e regionali
Il gruppo di Forza Italia Giovani Senigallia con i vertici locali e regionali