Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Falcinelli castiga il Barbara che cade a Bellocchi

L'ex senigalliese si scatena piazzando una doppietta all'esordio casalingo con la maglia dell'Atletico Alma, ne fa le spese la squadra di mister Ciattaglia ancora a secco di vittorie

SENIGALLIA – Non è stato un week-end positivo per le squadre di Eccellenza della provincia di Ancona; dopo la sconfitta di misura del Marina, maturata nella giornata di ieri,  contro il Grottammare oggi è toccato al Barbara cadere sotto i colpi di Mirko Falcinelli nella sfida contro l’Atletico Alma terminata con il risultato finale di 3-1.

A Bellocchi la sfida tra le due neopromosse ha premiato i padroni di casa allenati da Ceccarelli, bravi a mettere in cassaforte il risultato già nel primo tempo, 3-0 al 45esimo con Rivi, ed a poco serve il gol di Api nella ripresa.

Mattatore assoluto con due goal quel Mirko Falcinelli che fino a pochi mesi fa faceva le fortune della Vigor Senigallia e oggi, nonostante la giovanissima età, sembra aver già capito come funziona al piano di sopra.

Bene in Coppa, balbettante in campionato: questo è il bilancio del primo scorcio di stagione per i ragazzi di Ciattaglia. Avvio convincente invece per l’Atletico Alma già a ridosso del Montegiorgio e della Forsempronese, in testa a punteggio pieno.

Prossimo appuntamento per l’Ilario Lorenzini la sfida casalinga contro la Pergolese. Sarà il terzo incontro in due settimane dopo la doppia sfida di Coppa che ha premiato i gialloblu.