Palazzo ex Iat, nuova asta deserta

L'ex palazzetto del turismo di piazzale Morandi a Senigallia, di proprietà della Regione, è finito di nuovo all'asta ma nessun acquirente si è presentato. Intanto il prezzo scende e un altro bando è già stato fissato per il 14 giugno

L'ex Iat a Senigallia
L'ex Iat a Senigallia

SENIGALLIA- Si è svolta ieri (16 maggio) una nuova asta, ma nessuno si è presentato per acquistare l’immobile, di proprietà della Regione, sito in piazzale Morandi.

Un nuovo bando d’asta è già stato fissato per il 31 maggio, quando il prezzo scenderà sotto il milione di euro. L’importo dell’immobile è stato fissato, infatti, a 931mila 450 euro. Se anche la seconda gara andrà deserta ce ne sarà una terza il 14 giugno a 792mila 582 euro. Prezzi nettamente inferiori a quelli del 2016.

L’immobile è suddiviso in tre piani e misura 917 mq catastali. Da tempo in degrado, negli ultimi mesi è entrato più volte nel mirino delle polemiche per la presenza fissa di alcuni clochard che, nei mesi invernali utilizzavano il portico come dormitorio.

Leggi anche: Palazzo ex Iat: tre associazioni fanno appello a Comune e Regione