Domenica torna il Senigallia Wine Festival

L'evento era stato rinviato a causa del maltempo. Dalle 16 alle 22, nella vecchia Pescheria del Foro Annonario potrà essere effettuata la degustazione di 330 vini insieme agli assaggi dello chef Luca Pompili

Seconda edizione sotto i Portici Ercolani del Senigallia Wine Festival
Seconda edizione sotto i Portici Ercolani del Senigallia Wine Festival

SENIGALLIA- L’evento, in programma lo scorso 5 maggio e rinviato a causa del maltempo, si svolgerà domenica dalle 16 alle 22 nella vecchia Pescheria del Foro Annonario.

L’asse centrale ed esclusivo sarà rappresentato dai vitigni autoctoni che caratterizzano la storia, la cultura e la tradizione vitivinicola di ogni comparto e sono la chiave dell’espressione della qualità dei singoli territori. A ogni azienda marchigiana sarà data la possibilità di esporre e proporre al pubblico quattro etichette, scelte in collaborazione con l’organizzazione.

L’evento ospiterà anche uno Chef d’eccezione come Lucio Pompili, il quale darà risalto alla parte gastronomica di questa edizione.

Il Senigallia Wine Festival sarà anche un evento “diffuso”, grazie alle sinergie con le attività ristorative ed enogastronomiche cittadine che, durante la giornata, “adotteranno” una cantina promuovendo nel proprio locale i vini selezionati.

I biglietti potranno essere acquistati alle casse. Il costo del ticket intero è di 15 euro. Chi vuole potrà optare per l’acquisto in prevendita a 12 euro fornendo semplicemente le proprie generalità in una delle seguenti attività: Pasquini Coffee Wine Bar, La Valevineria, la Tartana. Nel biglietto è compreso il calice, la tasca e la degustazione libera di 330 vini.