Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Nell’estate di Senigallia tornano i mercatini e le fiere di Confartigianato

Nel cartellone degli eventi estivi di Senigallia sono state inserite dal 20 giugno al 15 agosto cinque iniziative per ridare slancio al tessuto economico

Presentati gli eventi estivi 2021 promossi dal Comune di Senigallia e dalla Confartigianato
Presentati gli eventi estivi 2021 promossi dal Comune di Senigallia e dalla Confartigianato

SENIGALLIA – Eventi per ripartire, per ridare slancio all’economia ma anche un rinnovato impulso alla socialità. Con questo spirito Confartigianato Imprese Ancona-PesaroUrbino e l’amministrazione comunale senigalliese hanno organizzato e presentato oggi, venerdì 18 giugno, alcuni degli eventi inseriti nel ricco cartellone che la spiaggia di velluto promuove per la stagione estiva. Mostre-mercato, appuntamenti per collezionisti e fiere sono quei momenti a cui spetta il difficile compito di restituire un’immagine di normalità dopo un anno e mezzo di pandemia.

La prima iniziativa è quella di domenica 20 giugno, con il ritorno di “Piazza Artigiana”, la mostra-mercato di calzature, pelletteria e accessori che si svolgerà in piazza del Duca dalle 18 alle 24. Una settimana dopo, domenica 27 giugno, si rinnoverà l’appuntamento con gli oltre 100 espositori del mondo dell’antiquariato: ogni quarta domenica del mese, dalle 8 alle 18, si svolgerà ai portici Ercolani “Alla vecchia Filanda“; ogni mercoledì dal 14 luglio fino all’11 agosto, dalle 16 alle 24, spazio sempre sotto i portici Ercolani a “Chi cerca trova”, il mercatino di rarità e pezzi unici d’artigianato e da collezione che da vent’anni anima Senigallia. Il 14 e 15 agosto torna la “Fiera del disco” ai Portici Ercolani dalle 10 alle 24, in grado di attrarre ogni anno centinaia di curiosi e appassionati.
Verrà anticipato dall’evento novità di quest’estate: l’11 luglio scenderanno in piazza del Duca, a partire dalle ore 21, i professionisti delle acconciature per una creativa notte dei barbieri. «Non sarà una sfilata, né una gara – ha affermato Lorenzo Livieri, barbiere e presidente di Senigallia Eventi – ma un’iniziativa pensata per non spegnere i riflettori su un settore duramente colpito dalla pandemia, con tanto di targhe ai professionisti partecipanti».

Cinque eventi inseriti nel cartellone estivo, di cui proprio oggi è iniziato il CaterTour, uno degli appuntamenti più attesi. «Estate, turismo, eventi e rapporti virtuosi con l’entroterra: sono tutti ingredienti che hanno reso Senigallia famosa in Italia e all’estero e che, come Confartigianato, vogliamo sostenere e veicolare per il vero rilancio del territorio – ha dichiarato il segretario di Confartigianato Imprese Ancona-PesaroUrbino, Marco Pierpaoli – confermiamo oggi con forza, con una serie di grandi eventi, la proficua sinergia con questo comune e questa città, ormai riconosciuta come la capitale del turismo marchigiano. Come associazione supportiamo da sempre i sindaci, perché sono i rappresentanti delle nostre comunità territoriali. La ripartenza, infatti, passa anche dalle pratiche di buona amministrazione, oltre che dal lavoro quotidiano di cittadini e imprese che non si sono arrese e hanno resistito».

Proprio le imprese, soprattutto quelle artigiane che conservano e trasmettono il saper fare, ha spiegato il responsabile territoriale di Confartigianato Senigallia, Giacomo Cicconi Massi, sono quelle a cui viene dato spazio e centralità grazie a iniziative interessanti che stanno riscuotendo un successo sempre crescente. «Quest’anno il desiderio di garantire a turisti e cittadini un’offerta comunque ricca e variegata, sempre nel rispetto delle misure anti-contagio, era ancora più forte, dopo le difficoltà vissute in inverno e in primavera a causa dell’emergenza sanitaria. Questa è davvero un’occasione unica per ripartire con ancora maggiore slancio ed energia».

«Quella con Confartigianato è una collaborazione importante – ha dichiarato il sindaco Massimo Olivetti – per dare supporto alle aziende in difficoltà: purtroppo è stato possibile agire solo ora con la certezza del venire meno di alcune restrizioni. È un modo per far vivere città e renderla più attrattiva, ma anche per fare incontrare la gente con le piccole attività che hanno bisogno di ripartire senza, ce lo auguriamo, ulteriori chiusure. Ogni ente deve ridare attenzione a queste piccole realtà».

La locandina degli eventi estivi 2021 promossi dal Comune di Senigallia e dalla Confartigianato
La locandina degli eventi estivi 2021 promossi dal Comune di Senigallia e dalla Confartigianato