Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Elezioni comunali, ultimo giorno di votazioni a Senigallia

Fino alle ore 15 è possibile votare per scegliere il sindaco della spiaggia di velluto e rinnovare il consiglio cittadino: 442 i candidati disponibili per l'assise. Martedì lo spoglio delle schede

Elezioni comunali 2020, il seggio elettorale alla scuola primaria della Cesanella, a Senigallia
Elezioni comunali 2020, il seggio elettorale alla scuola primaria della Cesanella, a Senigallia

SENIGALLIA – Mancano appena 8 ore al termine delle votazioni per scegliere il candidato a sindaco e i consiglieri che siederanno in aula consiliare per i prossimi 5 anni. 

Dopo una prima giornata di voto che ha fatto registrare in città alle ore 23 un‘affluenza del 50,94% per quanto riguarda il referendum e del 46,77% per le elezioni comunali, sarà possibile recarsi alle urne anche oggi, lunedì 21 settembre, dalle ore 7 alle 15. 

Lo spoglio delle schede azzurre però non comincerà subito ma bisognerà attendere il giorno successivo (martedì) perché prima si scoprirà l’esito del referendum, poi quello delle votazioni regionali e solo infine quello delle comunali. 

Entro la mattinata del 22 settembre, dopo le operazioni di spoglio delle schede delle 43 sezioni, si dovrebbe conoscere dunque il nome del successore di Maurizio Mangialardi alla guida della città: in ballo, lo ricordiamo ci sono Gennaro Campanile, Massimo Olivetti, Rosaria Diamantini, Paolo Battisti, Paolo Molinelli, Fabrizio Volpini e Alessandro Merli, oltre a ben 442 candidati al ruolo di consigliere comunale in queste votazioni 2020.