Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Due mostre a Serra de’ Conti sulla Grande Guerra

Alla chiesa di S.Michele e alla chiesa di S.Croce sono aperte fino al 30 settembre (dal martedì alla domenica) "A colpi di matita" e "A colpi di storia"

Serra de Conti

SERRA DE’ CONTI – Sono due le mostre aperte in paese sul tema della Grande Guerra. Due esposizioni che fino al 30 settembre, permettono di lanciare un diverso sguardo sul primo conflitto mondiale (1914/18) di cui quest’anno ricorre il centenario della conclusione.

La mostra “A colpi di matita” si tiene nella chiesa di San Michele e permette di rivivere alcune fasi della Grande Guerra attraverso le pagine delle riviste illustrate dell’epoca. A cura di Danilo Curti-Feininger e Rodolfo Taiani, le 306 opere esposte sono state selezionate tra più di mille immagini individuate in varie riviste appartenenti a una ricca raccolta privata.
I disegni e le illustrazioni di 67 artisti “graffiano” con la loro satira le coscienze di allora e quelle di oggi. Non sempre si ride, a volte si pensa sulla drammaticità del conflitto che coinvolse 28 paesi di tutto il mondo. Orari di apertura: da martedì alla domenica, ore 10.30 – 19.30

All’ex chiesa di Santa Croce si tiene invece “A colpi di storia”, la mostra sulla Grande Guerra tramite suoni, immagini e oggetti, video e installazioni. A cura di Luca Memè, Carlo Ceresani, Mario Quagliani, vede la collaborazione della Pro Loco di Serra de’ Conti. L’esposizione si presenta come uno spazio ricco di suggestioni che ricordano l’evento bellico tra le forze dell’Intesa e gli imperi centrali evocandone la sua crudeltà: le emozioni impattano sul visitatore che viene proiettato in un contesto storico ormai dimenticato e immerso in un ricordo pienamente coinvolgente.
Orari di apertura: da martedì alla domenica, ore 10.30 – 12.30 / 16.30-19.30.

Le mostre, entrambe a ingresso gratuito, sono promosse dal Comune di Serra de’ Conti in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento, il Comitato locale per il Centenario della Prima Guerra Mondiale, la Pro loco di Serra de’ Conti e la Fondazione Museo Storico del Trentino. Info: 0731.871739.

agrturismo il gelso fabriano