Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia, disposto il dissequestro di The Mood Coffee&Shop

Il locale era stato sottoposto a sequestro in seguito all'arresto del gestore, sorpreso con droga nell'auto. La sostanza stupefacente rinvenuta nell'esercizio è risultata legale

Il locale dissequestrato

SENIGALLIA – Il Tribunale di Ancona ha disposto ieri il dissequestro dell’esercizio The Mood Coffee&Shop di viale Abruzzi a Senigallia. L’esercizio era stato sottoposto a sequestro preventivo da parte della polizia lo scorso 11 dicembre.

«A seguito degli esami disposti dalla Procura ed effettuati dalla polizia scientifica, si è accertato definitivamente che, come avevamo sostenuto e documentato sin dall’inizio, tutta la merce riconducibile al negozio era perfettamente lecitapriva di efficacia drogante e pertanto liberamente commerciabile» spiegano Alessandro Calogiuri e Alessio Silvi, legali del gestore dell’attività.

Gli agenti avevano sottoposto a perquisizione il locale dopo che, nell’auto del gestore dell’esercizio, un 40enne di origini lombarde fermato in prossimità del casello autostradale, era stato rinvenuto un ingente quantitativo di sostanza stupefacente. I successivi controlli avevano portato al sequestro temporaneo dell’attività, che ieri è stata dissequestrata. Gli esami effettuati sulle sostanze stupefacenti trovante all’interno dell’esercizio hanno rilevato che si trattava di cannabis light.

Il gestore era stato arrestato e sottoposto ai domiciliari, mentre la compagna era stata denunciata per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.