Nuovo Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Nuovo direttivo per I Compagni di Jeneba, sempre avanti per i bambini della Sierra Leone

Lucia Mazzoli prende il posto di Monica Olioso, moglie di Max Fanelli e cofondatrice della realtà che da anni si prodiga per la salute e l'istruzione dei bambini di Goderich

Monica Olioso e i Compagni di Jeneba onlus in Sierra Leone
Monica Olioso e i Compagni di Jeneba onlus in Sierra Leone

SENIGALLIA – Cambio ai vertici della onlus senigalliese I Compagni di Jeneba. L’associazione, fondata da Massimo ‘Max’ Fanelli assieme alla moglie Monica Olioso, ha rinnovato le proprie cariche direttive: Lucia Mazzoli prende il posto proprio di Monica Olioso alla guida della onlus dopo le dimissioni dalla carica di presidente di quest’ultima.

«Dopo anni di intensa vita pubblica dovuta anche alla pesante malattia del nostro carissimo Massimo “Max” Fanelli, la co-fondatrice Monica Olioso sente il bisogno di ritrovare una dimensione più privata – si legge in una nota dell’associazione – dimettendosi dalla carica di presidente. Monica continuerà ad impegnarsi nell’associazione sotto altra veste come volontaria, senza ruoli gestionali diretti ma continuando a condividere con noi la grande esperienza maturata come fondatrice».

“I Compagni di Jeneba – ha scritto Monica Olioso ai gruppi operativi locali – negli ultimi anni hanno vissuto momenti stupendi, momenti di condivisione, di azione e di elaborazione, momenti che hanno fatto crescere l’associazione e le possibilità di portare a termini nuovi importanti progetti. Progetti che hanno coinvolto bambini italiani e bambini stranieri. Progetti che hanno dato sollievo a situazioni di forte disagio psico-sociale e hanno creato nuove opportunità di studio e di lavoro in una realtà – quella del piccolo villaggio di Goderich – in cui il pensiero principale è la sopravvivenza. Progetti realizzati soprattutto grazie a tutto ciò che voi avete fatto e continuate a fare. Sono molto felice di sapere che persone stupende e piene di iniziative come lo siete voi hanno a cuore la vita dell’associazione e soprattutto dei piccoli sierra leoncini che altro non aspettano se non qualcuno che dia loro la possibilità di diventare grandi.”

Il testimone passa ora a membri di esperienza consolidata: dalla gestione dell’associazione, fino a tutti i progetti portati avanti insieme allo staff della Sierra Leone e al coordinamento dei gruppi locali di diverse realtà italiane.

Il consiglio direttivo de I Compagni di Jeneba onlus è quindi così composto: Lucia Mazzoli è la presidente, Moira Levratti la vicepresidente. La segreteria e tesoreria è affidata a Silvia Montalbini, mentre Simone Mattei, Floriana Giacchini, Nadia Remelli e Ilaria Frittelli sono i consiglieri.