Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Urta uno scooter e scappa, denunciato un albanese

L'uomo si è allontanato dallo scenario incidentale e si è presentato poco dopo nella caserma dei carabinieri. Sottoposto ad alcooltest, è risultato negativo. La sua patente è stata ritirata

carabinieri-gazzella
Carabinieri

SENIGALLIA – Un 35enne di origine albanese ma residente ad Ostra è stato denunciato per omissione di soccorso e fuga a seguito di un incidente. L’uomo ha urtato venerdì notte uno scooter che transitava su via Podesti.

In sella allo Yamaha Booster, una 19enne di origine ucraina ed una 20enne peruviana entrambe residenti a Senigallia: la prima ha riportato una frattura macro facciale, la prognosi è di 30 giorni. La seconda una prognosi di 40 giorni a causa di diverse fratture. Entrambe sono state portate in ambulanza all’ospedale di Senigallia. A dare l’allarme, alcuni automobilisti di passaggio. 

Il responsabile, illeso, è rientrato nella sua abitazione di Ostra e poco dopo, si è presentato spontaneamente in caserma dov’è stato sottoposto all’alcooltest, ma è risultato negativo. I militari hanno provveduto a ritirargli la patente ed a denunciarlo per omissione di soccorso e fuga a seguito di incidente stradale.