Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Troppi drink, la serata di una 55enne finisce con una sanzione per ubriachezza molesta

Aveva passato la serata a consumare bevande alcoliche, esagerando un po': il gestore di un locale sul lungomare Italia di Senigallia ha chiamato i Carabinieri che hanno riportato alla calma una donna

SENIGALLIA – Beve troppi alcolici e finisce con una sanzione per ubriachezza molesta. È accaduto nella notte tra giovedì 29 e venerdì 30 agosto sul lungomare Italia di Senigallia, dove sono intervenuti i Carabinieri per riportare alla calma una donna che aveva esagerato con i drink.

Una telefonata al 112 ha avvertito del comportamento molesto di una persona: al termine di una serata passata a consumare bevande alcoliche una donna, in evidente stato di ubriachezza, è stata infatti sorpresa mentre urlava schiamazzi e arrecava disturbo agli ultimi avventori presenti nel locale.

I Carabinieri hanno cercato di riportare alla calma la donna, palesemente ubriaca: si trattava di una cittadina straniera di 55 anni, che è stata poi accompagnata in caserma in modo da garantire il buon costume e l’ordine pubblico ma anche per i necessari accertamenti; è stata sanzionata amministrativamente, ai sensi dell’art. 688 del codice penale che prevede un minimo di 51 euro e un massimo di 309, per ubriachezza molesta.