Si toglie la vita nel garage di casa dei genitori

Si tratta di un 52enne di Senigallia. L'uomo stava attraversando un momento difficile della sua vita, solo un mese fa si era separato dalla moglie. Non ha lasciato alcun messaggio per giustificare il tragico gesto

SENIGALLIA- Un 52enne senigalliese si è tolto la vita questa mattina, martedì 19 marzo, impiccandosi nel garage di casa dei genitori. Un mese fa si era separato dalla moglie, ed era tornato a vivere nella casa di famiglia, a poca distanza dall’ospedale.

L’uomo è stato trovato nel garage dai familiari nelle prime ore di questa mattina. Sul posto, oltre al personale medico, anche una volante. Il 52enne non ha lasciato alcun messaggio che giustificasse il tragico gesto.

La sua famiglia è molto conosciuta in città, il padre ha gestito per anni un’attività commerciale a poca distanza dall’abitazione dove stamattina il figlio si è tolto la vita.