Minaccia un coetaneo con un coltello, denunciato un giovane

Il fatto è avvenuto in discoteca. Gli agenti del commissariato di Senigallia hanno anche trovato e sequestrato droga pronta alla vendita in un bus-navetta

La droga sequestrata

SENIGALLIA – Droga e armi sulle navette per la movida notturna. Questo è quanto sequestrato dagli agenti del Commissariato di Senigallia, nel corso della serata di sabato 20 luglio, quando sono stati effettuati vari accertamenti sui giovani diretti ai locali da ballo.

In particolare, presso l’area ferroviaria, mentre i conducenti dei veicoli per il trasporto delle persone sono risultati tutti in regola, è invece emersa una serie di comportamenti illeciti proprio da parte dei ragazzi grazie ai cani antidroga.

Preoccupante la gran quantità di sostanze stupefacenti che è stata rinvenuta all’interno dei mezzi dagli agenti impegnati nella verifica: sia per terra che nascosti in diversi posti del bus, sono saltati fuori circa 50 grammi di hashish, cocaina e marijuana già suddivisa in quasi 100 dosi e pronta per essere ceduta o comunque consumata. Tutto è stato sequestrato.

In un noto locale da ballo, poi, un addetto alla sicurezza ha segnalato al 113 la presenza di un giovane che aveva estratto un coltello per minacciare un coetaneo. Grazie a testimonianze e alle informazioni raccolte è finito nei guai un giovane, appena maggiorenne, della provincia di Ancona, trovato in possesso di un coltello ad estrazione rapida di circa 20 cm che gli è stato sequestrato. Il giovane è stato denunciato all’autorità giudiziaria per porto illegale di arma.