Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Ladri in fuga con la pistola

Ignoti hanno fatto irruzione nell'abitazione di un'agente della Municipale a Vallone di Senigallia. La polizia indaga sull'accaduto. Rubati anche gioielli per un valore di 2500 euro

Polizia
Polizia

SENIGALLIA- Ammonta a 2500 euro il bottino con cui si sono messi in fuga i ladri che, martedì pomeriggio, 6 febbario, hanno fatto irruzione nell’abitazione di una vigilessa in servizio al Comando di Polizia Municipale di Senigallia. La casa è sita nella frazione di Vallone.

I malviventi hanno aperto la cassaforte da cui hanno asportato alcuni gioielli appartenenti alla madre, scomparsa prematuramente, della donna derubata. Nella cassaforte c’erano anche una beretta 81 calibro 7,65 e due caricatori. La pistola è quella di ordinanza: Senigallia è uno dei Comuni in cui gli agenti della Municipale sono armati.

Le indagini sono in corso da parte della Polizia, che si è subito messa in moto per rintracciare la pistola che ancora non è stata trovata. Gli inquirenti non escludono che l’arma potrebbe essere stata abbandonata.