Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Forzano una porta e trascorrono la notte in hotel

Ignoti si sono introdotti all'hotel Ritz, struttura sita sul lungomare Dante Alighieri a Senigallia. Prima di andarsene hanno rubato un proiettore e due microfoni

L'hotel Ritz
L'hotel Ritz

SENIGALLIA- È stato il titolare dell’Hotel Ritz, struttura chiusa nei mesi invernali e sita sul lungomare Dante Alighieri, a chiedere l’intervento della polizia dopo avere notato segni di bivacco nella hall dell’albergo. Ignoti si sono introdotti la scorsa notte ed hanno lasciato in terra cuscini e coperte.

Per introdursi hanno forzato una porta sita sul retro della struttura poi, una volta dentro, hanno rovistato ed utilizzato alcuni cuscini e coperte per ripararsi dal freddo durante la notte. Gli agenti hanno constatato l’effrazione ed ascoltato le dichiarazioni del titolare. Prima di lasciare la struttura, i malviventi hanno rubato un proiettore e due microfoni.

Il titolare si è riservato di sporgere denuncia solo dopo avere controllato se dall’albergo è stato asportato altro materiale. All’interno non erano presenti contanti, soldi cercati dai ladri all’interno degli uffici e nei cassetti presenti dietro il bancone della hall. Per la polizia sarà difficile risalire ai responsabili dell’accaduto in quanto nella porta sita sul retro non sono presenti telecamere.