Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Morto a Ostra Vetere, la salma a disposizione della famiglia

Il 56enne di Ostra Vetere è deceduto nelle prime ore di questa mattina a seguito di un impatto con un albero. Al momento dell'incidente era solo alla guida della sua Fiat Punto

vigili del fuoco

OSTRA VETERE- È stata riconsegnata ai familiari la salma di Gianluca Mancini, il 56enne di Ostra Vetere deceduto questa mattina a seguito di un violento impatto con un albero mentre si trovava alla guida della sua Fiat Punto.

L’uomo è uscito di strada mentre percorreva Contrada Burello in direzione Corinaldo. Sul posto per i rilievi la polizia stradale di Senigallia e i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo dalle lamiere.

Mancini viveva nel centro del piccolo comune insieme alla madre. Quanti lo conoscevano, lo descrivono come una persona molto discreta. I familiari rispetteranno la sua scelta di non esporre necrologi. Anche l’ultimo saluto sarà celebrato in forma privata.

Domani mattina sarà aperta la camera ardente all’ospedale di Senigallia.

Il funerale ci sarà mercoledì 14, alle ore 9.30, nella cappellina del nosocomio.