NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Incidente sulla statale a Senigallia: auto si ribalta e si incendia

Prima il tamponamento, poi il cappottamento e infine l'incendio: momenti di paura in via Galilei per il grave sinistro stradale che ha causato il ferimento di 5 ragazzi

SENIGALLIA – Grave incidente quello avvenuto stanotte, 29 giugno, lungo la statale 16 “Adriatica” nella zona del Ciarnin. Un’automobile ha tamponato una vettura per poi ribaltarsi e incendiarsi. Cinque le persone ferite, tutti giovani, portate nei pronto soccorso di Torrette e Senigallia.

L’incidente si è verificato alle 3:15 di sabato notte sul tratto di statale che prende il nome di via Galilei, all’altezza del sottopasso che conduce al lungomare Da Vinci, zona ex colonie Enel. Stando a una prima ricostruzione dei Carabinieri di Senigallia, una Citroen C4 condotta da un 30enne di Colleferro (comune dell’area metropolitana di Roma) avrebbe tamponato violentemente una Ford Focus su cui viaggiavano quattro giovani della vallesina, per poi ribaltarsi. Poco dopo – forse per un corto circuito – la C4 si è incendiata.

Immediata la chiamata al 118, ai Vigili del fuoco e ai Carabinieri: mentre veniva spento l’incendio conseguente all’incidente, il giovane romano è stato trasportato all’ospedale regionale a Torrette di Ancona; i quattro ragazzi della Vallesina, tutti di circa 30 anni e residenti a Mergo, Staffolo, Castelbellino e Maiolati Spontini sono invece finiti al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia: nessuno per fortuna sembra essere in pericolo di vita.

I rilievi dell’incidente sono stati condotti dai Carabinieri del nucleo radiomobile locale, che hanno tenuto la strada chiusa per oltre un’ora per permettere che si svolgessero nel modo migliore le operazioni di soccorso e messa in sicurezza della scena.