Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Due cani recuperati in autostrada

Rocky e Stellina sono stati avvicinati poco dopo il casello autostradale di Marotta-Mondolfo. Sul posto gli agenti della polizia stradale di Fano e due militari del gruppo cinofili di Pesaro

I soccorritori con i cani

SENIGALLIA- Due cani sono stati recuperati questa mattina, dagli agenti della polizia stradale di Fano, lungo la carreggiata sud dell’autostrada adriatica. Rocky e Stellina erano scappati da un recinto e sono stati rintracciati poco dopo il casello di Marotta-Mondolfo.

In ausilio degli agenti, due militari del gruppo Cinofili di Pesaro che, con l’aiuto di cibo e guinzagli hanno cercato di farli avvicinare. Rocky, di circa due anni, è un incrocio tra un pastore tedesco ed un labrador, mentre Stellina è una trovatella di piccola taglia.

Rocky si è avvicinato ai militari, mentre Stellina, impaurita si è nascosta tra i rovi e poco dopo è stata tratta in salvo. I due cani vivono insieme al proprietario in un’abitazione che non è sita vicino all’autostrada. L’uomo si è mostrato sorpreso alla notizia delle fuga dei suoi due cani che hanno scavalcato la recinzione. Le operazioni dei soccorritori hanno causato rallentamenti agli automobilisti che percorrevano il tratto autostradale.