Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Corinaldo, vandali in azione, danneggiati i bagni pubblici

Ignoti hanno danneggiato i bagni pubblici all'interno del Parco delle Fonti a due passi dal cuore del borgo gorettiano. Le toilettes resteranno inutilizzabili per alcuni giorni, il tempo per provvedere alle riparazioni

I segni lasciati dai vandali
I segni lasciati dai vandali

CORINALDO- Danni alle toilettes del Parco delle Fonti di Corinaldo, l’area verde a due passi dal cuore del borgo gorettiano dov’è presente anche un’area pic nic ed una pista di pattinaggio. Un luogo molto frequentato dalle famiglie nei mesi primaverili ed estivi. Ignoti hanno danneggiato i bagni pubblici, il Comune ha denunciato l’accaduto pubblicando le foto sul profilo Facebook dell’Ente.

Indignati molti cittadini, ma anche il sindaco Matteo Principi: «Occorre tornare nelle scuole ad insegnare educazione civica – spiega Matteo Principi, sindaco di Corinaldo – Nella nostra comunità ci sono esempi positivi ma purtroppo anche negativi come questo. I responsabili di tutto questo vanno denunciati. Voglio lanciare un appello per invitare amici, conoscenti, ma anche semplici cittadini a segnalarmi i responsabili, è un dovere che amiamo tutti, nei confronti della nostra comunità, del denaro pubblico e del buon vivere».

Sanitari e scarichi danneggiati, oggetti bruciati, residui dei danneggiamenti sparsi in terra, è questo quello che hanno lasciato i vandali che si sono divertiti a distruggere le toilettes del parco pubblico. La caccia ai responsabili è aperta, molti i cittadini che invocano l’installazione di telecamere per evitare episodi simili.