Controlli dei carabinieri, in due trovati con la droga

Si tratta di due giovani che sono stati sorpresi ad Ostra all'interno di una Mercedes in sosta. Entrambi avevano una dose di cocaina. Uno l'aveva venduta all'altro poco prima per 90 euro. Il pusher è stato denunciato per spaccio

Controlli notturni dei Carabinieri
I Carabinieri (foto di repertorio)

SENIGALLIA – Task force dei carabinieri nel weekend: sono state 25 le pattuglie impiegate nel presidio del territorio. Nel corso dei controlli identificate 175 persone e controllati 93 veicoli. Sono stati 23 gli automobilisti multati per violazioni al codice della strada. Numerosi anche gli interventi per chiamate giunte al “112”, in particolare per segnalare persone o veicoli sospetti, liti per dissidi di natura privata, attivazioni di allarmi. Questi ultimi quasi tutti risultati falsi a causa del maltempo.

Un 21enne è stato denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti. Poco prima era stato sorpreso a cedere una dose di cocaina ad un 22enne. La pattuglia, transitando davanti al Santuario di Santa Maria Apparve nel comune di Ostra, ha notato una Mercedes ferma nel parcheggio con all’interno due giovani. I due erano in procinto di inalare una pista di “cocaina”. Nel corso del controllo nella tasca dei pantaloni del 22enne è stato rinvenuto un piccolo involucro contenente una dose di “neve”, mentre sotto l’elastico degli slip del 21enne un’altra dose delle stesse dimensioni.

Due dosi da un grammo ciascuna: i due hanno ammesso di essersi incontrati fuori da un bar di Pianello dove il 21enne ha ceduto, per 90 euro, la dose al 22enne. La droga è stata sequestrata, i due segnalati alla Prefettura mentre il 21enne è stato denunciato.