Bagarre in hotel a Senigallia, allontanate due persone

Alla coppia è stato notificato il foglio di via con divieto di rientrare sulla spiaggia di velluto nei prossimi tre anni. L'uomo è risultato con precedenti penali in materia di reati contro il patrimonio

SENIGALLIA- Un uomo di origini campane ed una giovane donna hanno creato scompiglio in un hotel del lungomare dove hanno chiesto di potere trascorrere la notte. Ma non c’erano camere disponibili.

La risposta non è piaciuta all’uomo, che si è avvicinato all’addetto della reception, lo ha sbalzato verso il muro e poi ha iniziato a minacciarlo per farsi assegnare una camera. Il tutto sotto gli occhi di alcuni ospiti della struttura che hanno subito allertato il 113. Gli agenti sono arrivati sul posto con due volanti e, hanno subito riconosciuto i responsabili che, in questi giorni, avevano già creato problemi in città, tanto da richiedere l’intervento della polizia.

L’uomo è inoltre risultato con precedenti penali per reati contro il patrimonio. I due sono stati allontanati: ad entrambi è stato notificato il foglio di via con divieto di ritorno a Senigallia per tre anni ed inoltre gli è stato imposto di tornare nel luogo di residenza entro 24 ore.