Senigallia: crolla un solaio in via Narente, nessun ferito

L'incidente è accaduto nel cuore del Rione Porto. Le cause sono ancora in corso di accertamento da parte dei vigili del fuoco. Sul posto le unità cinofile per accertare che nessuno fosse rimasto sotto le macerie

I vigili del fuoco con le unità cinofile nel luogo del crollo del solaio
I vigili del fuoco con le unità cinofile nel luogo del crollo del solaio

SENIGALLIA- Momenti di paura alle 18 al civico 37 di via Narente, nel cuore del rione Porto. Un solaio è crollato per cause in corso di accertamento da parte dei vigili del fuoco.

Un forte boato quello che hanno udito i residenti degli stabili vicini. A dare l’allarme il personale del 118 che era presente nella sede che dista pochi metri dall’abitazione. Sul posto si sono subito precipitati due mezzi dei vigili del fuoco, mentre una pattuglia della polizia municipale ha trasferito in via Narente il medico arrivato con l’eliambulanza che è atterrata nel piazzale antistante lo stadio. Sul posto anche i carabinieri e la polizia.

Per circa un’ora e mezzo i vigili del fuoco hanno lavorato all’interno con l’ausilio delle unità cinofile per accertare che nessuno fosse rimasto sotto le macerie. Poi, alle 19,40 è arrivata la notizia che tutti attendevano: «Non ci sono persone coinvolte».

Nell’abitazione non viveva nessuno, ma a preoccupare è stato un magazzino che si trova proprio sotto il solaio che ha ceduto e che fortunatamente, al momento dell’accaduto era vuoto. La casa era stata venduta da poco e proprio oggi, i tecnici chiamati dal nuovo proprietario avrebbero effettuato un sopralluogo per verificare la stabilità del solaio.

I soccorsi in via Narente