Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Corinaldo, ripuliti due fossi. Principi: «Sicurezza e manutenzione»

L'amministrazione ha sistemato nei giorni scorsi due corsi d'acqua, il "Fosso della valle" e il "Fosso Montorio" che scorrono nel territorio comunale. Una ripulitura necessaria dato l'approssimarsi della stagione delle piogge

La manutenzione dei fossi a Corinaldo
La manutenzione dei fossi a Corinaldo

CORINALDO – La sicurezza idrogeologica al primo posto. Il Comune di Corinaldo ha sistemato nei giorni scorsi due corsi d’acqua, il “Fosso della valle” e il “Fosso Montorio” che scorrono nel territorio comunale. Una ripulitura necessaria dato l’approssimarsi della stagione delle piogge. 

Il territorio locale è pieno di fossi (ma la considerazione riguarda anche i fiumi Misa, Nevola e Cesano) caratterizzati da piene improvvise e torrenziali che possono causare disagi alla circolazione e viabilità ma anche danni ai beni mobili e immobili sia pubblici che privati.

Per mettere quindi il territorio in sicurezza, sono partiti nei giorni scorsi i lavori considerati essenziali dal sindaco di Corinaldo Matteo Principi: «Troppo spesso la politica e quindi l’amministrazione di un territorio sono costrette a rincorrere le emergenze. In questi giorni parole come ” futuro”, “visione”, ” progetti”, riempiono profili social, comizi e quotidiani. Credo che la conoscenza vera del proprio spazio di vita quotidiana, la sua manutenzione e cura, la consapevolezza dell’importanza di un intervento fatto oggi per il domani, siano piccoli esempi di applicazione concreta di questi così importanti concetti. E ne vorrei aggiungere un altro, il dialogo. Quello vero, con i cittadini e gli agricoltori, sentinelle delle nostre colline, che con le loro segnalazioni puntuali aiutano tutta la comunità a preservare il nostro ambiente. Grazie»