Banco Marchigiano Risparmiolandia
Banco Marchigiano Risparmiolandia
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Corinaldo omaggia Donato Ciceroni con una borsa di studio alla memoria del giovane avvocato

Si tratta di una prima edizione per le nuove leve della giurisprudenza, invitate a elaborare un saggio giuridico-bancario come suggerito dalla Banca di Credito Cooperativo cittadina. Venerdì 27 ottobre le premiazioni

Donato Ciceroni
Donato Ciceroni

CORINALDO – Per i giovani avvocati praticanti è in arrivo una borsa di studio regionale alla memoria di Donato Ciceroni, noto legale corinaldese deceduto prematuramente nel gennaio 2015 per una grave malattia. Si tratta di una prima edizione per le nuove leve della giurisprudenza, invitate a elaborare un saggio giuridico-bancario come suggerito dalla Banca di Credito Cooperativo cittadina che vuole così ricordare e omaggiare l’indimenticato avvocato morto a soli 38 anni.

Lo scopo della borsa di studio regionale è quello di dare un contributo alla formazione, non solo specialistica, di chi si appresta ad entrare nell’avvocatura; l’ottica è di sollecitarne una visione di “servizio”, reso alla comunità con umanitaria consapevolezza, testimoniando così la vicinanza ai valori espressi dall’avv. Donato Ciceroni nel lavoro, nella vita, nel sociale.

In sua memoria, inoltre, è stata fondata l’associazione “L’Amore Donato” onlus, allo scopo di favorire la cultura della vita come dono grazie a una più diffusa applicazione delle cure palliative rivolte a malati terminali, oncologici e non, mediante un’assistenza che ne mantenga integra la dignità umana.

La borsa di studio regionale “Avv. Donato Ciceroni” ha cadenza biennale ed una dotazione di 2.500 euro. In questa sua prima uscita ha visto la partecipazione di quasi venti praticanti, residenti od operanti in tutte le Marche. L’assegnazione del riconoscimento si terrà venerdì 27 ottobre, alle ore 17, nella sala “Samory” della locale Bcc, in via Nevola 5.
Sono previsti interventi di: Felice Saccinto (presidente Bcc Corinaldo), Pierfilippo Verzaro (Federcasse), Franco Di Colli (Federazione Bcc), Serenella Bacchiocco (Ordine avvocati Ancona), Gianluca Mazzarini (presidente della commissione giudicatrice e capo legale Federmarche), Rosario Rossino (magistrato), Elena Imperio (presidente dell’associazione).
La cerimonia ufficiale è aperta a tutti i soci e alla cittadinanza.