Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Controlli anti droga e anti covid a Senigallia: nel mirino i giovani

Due ragazzi sono finiti nei guai: uno per avere con sé dell'hashish; l'altro per non indossare la mascherina mentre era in compagnia di alcuni amici

I carabinieri al foro annonario di Senigallia
I carabinieri al foro annonario di Senigallia

SENIGALLIA – Continuano i controlli dei Carabinieri di Senigallia che vertono sia sul contrasto all’uso e abuso di stupefacenti, sia sul rispetto delle norme anti covid. E proprio in questo ambito c’è una nuova sanzione.

Il servizio di pattugliamento ha visto nel pomeriggio di mercoledì 21 ottobre i militari impegnati a Marzocca a controllare un gruppo di giovani che si atteggiava in modo sospetto nei pressi del mercato coperto. E infatti uno di loro è stato trovato in possesso di una dose di hashish per uso personale: pertanto è stato segnalato alla prefettura di ancona come assuntore di droga.

Nella stessa serata, poco prima di mezzanotte è stato invece sanzionato un 24enne del posto: si trovava in una via del centro in compagnia di altri amici e non indossava la mascherina. Come annunciato dal capitano della compagnia dei carabinieri di Senigallia, dopo un periodo di osservazione e informazione da parte dei militari sui comportamenti errati o non curanti delle norme anti covid, si è passati alla fase sanzionatoria.