Senigallia

Compra la legna su internet, ma ne arriva la metà: carabinieri sventano truffa a Ostra

Grazie all'intervento dei carabinieri è stato possibile sventare una truffa a Ostra sulla compravendita di legna: all'acquirente ne è arrivata solo la metà. Appello alla prudenza quando si acquista on line

L'operazione dei Carabinieri di Senigallia
L'operazione dei Carabinieri di Senigallia

OSTRA – Sventata una truffa relativa alla consegna della legna. E’ quanto accaduto nel borgo della Valmisa, dove una donna ha contattato il 112 chiedendo supporto e grazie all’intervento dei militari è stato possibile incastrare due truffatori pugliesi.

La vicenda è nata su internet dove la donna ha visto un annuncio per l’acquisto di legna a un prezzo molto vantaggioso, 12 euro al quintale. Si è accordata per la consegna di 50 quintali con i venditori, ma questi ultimi ne hanno lasciati solo la metà. La donna si è accorta in un secondo momento del quantitativo mancante, motivo per cui ha contattato i carabinieri.

Simulando un’ulteriore consegna, sono riusciti a intercettare i responsabili del raggiro: si tratta di padre e figlio di Cerignola, con precedenti specifici. Sono stati colti in flagranza mentre tentavano una nuova truffa e sono stati costretti a risarcire la donna ostrense ingannata, che ha deciso quindi di non sporgere alcuna denuncia. Nei loro confronti è stata chiesta l’emissione del provvedimento del foglio di via dal territorio comunale di Ostra.

Dai carabinieri della compagnia senigalliese arriva un nuovo appello alla prudenza quando ci si imbatte, su internet ma non solo, in offerte troppo vantaggiose. In caso di dubbio si può contattare l’Arma per avere più informazioni ed evitare di cadere nella trappola dei malviventi.

Ti potrebbero interessare

Incidente in Sardegna, muore un 44enne di Ostra

Maggiorino Festa stava guidando lungo la provinciale 10 in territorio di San Vero Milis quando la sua auto è uscita di strada. Era conosciuto come suonatore di chitarra e lavorava come elettricista per un’azienda di Jesi