Coltelli in auto, due denunce a Senigallia

Controlli della polizia senigalliese nella notte tra sabato e domenica. Nei guai due giovani dell'entroterra anconetano sorpresi in possesso di armi bianche detenute illegalmente

SENIGALLIA – Due denunce a seguito dei numerosi controlli effettuati dalla polizia senigalliese nella serata di sabato 18 maggio.

Due giovani dell’entroterra anconetano sono stati fermati per normali controlli stradali nei pressi di alcuni locali del lungomare e sono stati trovati, in due distinte occasioni, in possesso di due coltelli di circa 25 cm. Perciò è scattato il sequestro e la denuncia per porto illegale di arma.

Durante i controlli sono stati fermati oltre 30 veicoli e identificate 50 persone, mentre gli agenti hanno verificato la sussistenza di irregolarità amministrative o sotto il profilo della sicurezza, senza rivelare problematiche.