Chiusa la piscina delle Saline

L'impianto di Senigallia è stato chiuso probabilmente a causa di un batterio riscontrato attraverso le analisi quotidiane effettuate dall'Asur. Chiusa da martedì anche la piscina "Molinello"

Impianti sportivi: la piscina comunale alle Saline di Senigallia
Impianti sportivi: la piscina comunale alle Saline di Senigallia

SENIGALLIA- La spiaggia di velluto resta senza piscina. Dopo l’impianto del Molinello, il comune ha predisposto nel pomeriggio di oggi, la chiusura anche dell’impianto delle Saline. Potrebbe essere un batterio la causa dell’immediata chiusura a cui faranno seguito delle verifiche dell’acqua.

Al momento la chiusura è stata comunicata per alcuni giorni. Mentre resterà chiusa quasi fino a fine mese la piscina del Molinello dove martedì, una lamella dell’impianto di areazione è finita in acqua nella corsia 1. Al momento dell’accaduto in vasca non c’era nessuno. Nell’impianto sono partiti subito i lavori: la vasca è stata vuotata e nei prossimi giorni sarà montato un “castello” utilizzato dai tecnici per controllare l’impianto di areazione e per sostituire il pezzo danneggiato.

Solo dopo la vasca sarà nuovamente riempita e la piscina verrà riaperta con l’orario estivo. Un cambio dell’acqua anticipato, in quanto l’operazione viene effettuata ogni anno i primi giorni di settembre.