Chiude dopo 30 anni Videonolo, festa con gli amici

Aperto nel 1987 da Magic Lucio, il locale di via Sanzio è stato un riferimento per tantissimi senigalliesi, brindisi per la titolare Marcella Canestrari

Brindisi al Videonolo di Senigallia che ha chiuso i battenti dopo 30 anni di attività
Brindisi al Videonolo di Senigallia che ha chiuso i battenti dopo 30 anni di attività

SENIGALLIA – Una festa per salutare l’attività che chiude i battenti. E’ quanto gli amici del Videonolo – perché clienti sarebbe riduttivo – hanno voluto organizzare per la titolare Marcella Canestrari che abbassa la serranda dopo oltre 30 anni di attività.

Punto di riferimento per tantissimi senigalliesi (e non solo data l’incursione di Daniel McVicar, alias Clarck Garrison di Beautiful), il Videonolo che chiude i battenti è una di quelle notizie che rattristano perché se ne va davvero un pezzo della città.

Ad aprirlo era stato Magic Lucio, al secolo Lucio Argentati, nel marzo del 1987. Dopo la sua prematura scomparsa, era stata proprio Marcella Canestrari a portare avanti il Videonolo: l’attività di via Sanzio è rimasta nel cuore di tutti per la gentilezza e disponibilità di tutto lo staff ma soprattutto per quel clima di amicizia che si creava al suo interno, così come nell’altro locale gemello, il Foto Video Shock al centro commerciale Saline.

Il Videonolo di via Sanzio, a Senigallia
Il Videonolo di via Sanzio, a Senigallia

Da tempo l’arrivo della pay tv e della tv on demand aveva messo in crisi il settore del videonoleggio, piegato poi definitivamente da internet e dai servizi di visione in streaming. Uno dei tanti lati negativi – guardando con occhio nostalgico – che questa innovazione porta con sé.