Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Senigallia, al via il Carnevale: sfilate, maschere e premi

Si inizia alla Rotonda a Mare con la Consulta del Volontariato. Domenica carri allegorici a Brugnetto, Borgo Bicchia, Sant'Angelo e Cesano. In attesa del "Carnevalon" del martedì grasso

Carri allegorici al carnevale di Senigallia
Carri allegorici al Carnevale di Senigallia

SENIGALLIA – Musica, maschere e colori, il week-end sulla Spiaggia di velluto è all’insegna del Carnevale. Domani alle 15,30 l’appuntamento è alla Rotonda a Mare di Senigallia con il Carnevale della Consulta del Volontariato. E in attesa di martedì, quando le strade del centro storico saranno invase dai carri allegorici, domenica la sfilata è in programma nelle frazioni di Brugnetto, Borgo Bicchia e Sant’Angelo.

Prosegue la mostra permanente dei costumi artistici di Anna e Lorenzo Marconi allestita nel Foyer del teatro La Fenice: sono dodici i costumi scelti per popolare gli spazi del Foyer e di due sale attigue visibili anche dall’esterno, tramite due grandi vetrine affacciate su via Pisacane. Passanti e turisti potranno così ammirare le opere dei due costume makers, in qualsiasi momento della giornata.

Il gran finale è in programma il 25 febbraio, martedì grasso, con la 38^ edizione del “Carnevalon“. L’appuntamento è in via Portici Ercolani: da lì partirà la sfilata dei carri allegorici che attraverserà tutto il centro storico. Protagoniste, come sempre, saranno le tante realtà associative e parrocchiali provenienti non solo da Senigallia, ma anche da altri comuni del territorio.
A far divertire grandi e piccini ci penseranno i carri e le maschere di Borgo Bicchia, Borgo Passera, Brugnetto, Casine di Ostra, “La rosa blu” di Mondolfo, Montignano, oratorio San Macario di Montemarciano, “Rio casciara” di Ponte Rio, Sant’Angelo e Vallone.
Al termine della sfilata la festa si sposta in piazza Garibaldi: dalle 16 inizieranno gli spettacoli con la palestra “I love fitness”, i Jologik, i Manaar e i Boomerang Dance. Il tutto sotto la sotto la conduzione di Dj paperino, Dj Felix, Raffaella Lattanzi, e con Bicchio Dj alla consolle.

Previsto anche quest’anno il concorso per il miglior gruppo mascherato o carro allegorico: al vincitore verrà assegnato un premio di 500 euro. Inoltre, alla maschera più bella, sarà assegnata la speciale targa “Giovanna Ceciliani”.

Per consentire lo svolgimento della sfilata dei carri allegorici in sicurezza, il centro storico sarà off-limits alle auto dalle 13,30 fino al termine della manifestazione.