Casa del Materasso Jesi
Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Carcassa di capriolo sbranata desta l’allarme lupi a Montemarciano

La popolazione è preoccupata per la presenza dei predatori. Comune e Polizia locale invitano a non fare passeggiate la sera nelle aree periferiche

|Un capriolo è stato rinvenuto dilaniato dai lupi in via San Pietro a Montemarciano: sul posto la Polizia locale
Un capriolo è stato rinvenuto dilaniato dai lupi in via San Pietro a Montemarciano: sul posto la Polizia locale

MONTEMARCIANO – Ancora attacchi di lupi nell’area periferica di Montemarciano e il Comune si affretta a consigliare di non uscire la sera. L’ultimo episodio risale a ieri mattina, 22 dicembre, quando è stata segnalata al comando della Polizia locale e ai Carabinieri la presenza in via San Pietro di una carcassa di animale dilaniata dai predatori. Presenza che, manco a dirlo, ha destato parecchia preoccupazione.

Sul posto – all’altezza del Km 41+700 della S.P. 2, in prossimità dell’ingresso del quartiere “Bosco della Castagnola” – si sono portati gli agenti della Polizia locale con il comandante Pierluigi Fabbracci che hanno rinvenuto la carcassa di un capriolo. L’animale, presumibilmente divorato da lupi, era riconoscibile soltanto per la testa e le zampe ed era su un terreno a margine della strada.
Sono stati informati anche il comando dei Carabinieri forestali di Ancona e il Cras Marche (Centro recupero animali selvatici delle Marche) che, dopo le verifiche del caso, ha rimosso la carcassa.

La zona non è nuova ad avvistamenti di animali selvatici, né a investimenti stradali, e proprio questa sembra essere l’ipotesi più accreditata: che il capriolo sia stato cioè travolto da un’auto e che, successivamente, la carcassa sia stata ritrovata e divorata da lupi. A poche centinaia di metri di distanza, in via Santa Veneranda, erano stati avvistati lo scorso mese cinque lupi.

Da qui l’appello dell’amministrazione comunale e della Polizia locale rivolto ai cittadini perché evitino passeggiate nelle zone periferiche o in prossimità di aree rurali durante le prime ore del mattino e la sera, anche nei comuni limitrofi. In caso di avvistamento, sia dei lupi che di carcasse di animali che ne possano attestare il passaggio, la raccomandazione è di segnalare tempestivamente tutto alle forze dell’ordine.

agrturismo il gelso fabriano