Senigallia, reati in calo negli ultimi cinque anni

Dal 2014 ad oggi la diminuzione è del 34%, soprattutto per quanto riguarda i furti, mentre fino al 2018 sono raddoppiate le rapine. Il comando della Compagnia dei Carabinieri di Senigallia passa al capitano Francesca Romana Ruberto

Il ten. col. Cleto Bucci, il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi e il nuovo capitano dei Carabinieri Francesca Romana Ruberto
Il ten. col. Cleto Bucci, il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi e il nuovo capitano dei Carabinieri Francesca Romana Ruberto

SENIGALLIA – Alla vigilia del cambio di vertice alla Compagnia dei Carabinieri di Senigallia sono stati resi noti i dati dell’attività operativa dal 2014 ad oggi. Si registra un calo di reati nel territorio della Compagnia dei carabinieri di Senigallia (Barbara, Belvedere Ostrense, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Montemarciano, Ostra, Ostra Vetere, Trecastelli).

Da gennaio 2014 ad agosto 2019, infatti, i reati consumati o tentati sono passati da 3537 a 1473, il 20% in meno nel solo ultimo anno. Un calo che si è registrato soprattutto a Senigallia, dove i reati, consumati o tentati dal 2014 ad oggi, sono diminuiti del 34%, mentre nell’ultimo anno il calo è stato del 22%.

A subire un calo sostanziale sono i furti: dal 2018 ad oggi la diminuzione è del 31%. Nel Comune di Senigallia, nell’ultimo anno il gap è minore, i furti hanno fatto registrare un calo del 29%.
A subire un forte incremento su tutto il territorio sono state le rapine: 15 nel 2014, 22 nel 2015, 12 nel 2016, 17 nel 2017, 30 nel 2018 e 5 nel 2019, facendo registrare un calo del 75% nell’ultimo anno.

Sempre nell’ultimo quinquennio i militari hanno perseguito l’80,47% dei reati consumati nel territorio: sono state 407 le persone arrestate dai carabinieri dal 2014 ad oggi, 61 fino ad agosto 2019.

Tante anche le operazioni messe in atto contro l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti: dal 2019 ad oggi i carabinieri hanno sequestrato 10,98 chili di droga. In controtendenza i reati in materia di sostanze stupefacenti che hanno subito una crescita nel 2018 anno in cui sono state 17 le persone arrestate, 15 quelle denunciate e 59 quelle segnalate.

Da oggi ad assumere il comando della Compagnia dei Carabinieri di Senigallia è Francesca Romana Ruberto, che ha preso il posto del Tenente Colonnello Cleto Bucci. Mercoledì 18 settembre il nuovo capitano è stato ricevuto dal sindaco Maurizio Mangialardi.