Va avanti il cantiere per l’autocostruzione e il co-housing a Senigallia

Sopralluogo alla Cesanella: i lavori per i 18 appartamenti termineranno per l'estate 2019 ma il vero laboratorio è quello sociale per ricreare il senso di comunità

Il cantiere per l'autocostruzione e il co-housing alla Cesanella di Senigallia
Il cantiere per l'autocostruzione e il co-housing alla Cesanella di Senigallia

SENIGALLIA – Proseguono i lavori all’interno del cantiere sperimentale che si sta realizzando alla Cesanella. Il sindaco Maurizio Mangialardi, il consigliere delegato alla Protezione civile Maurizio Perini e Lucio Cimarelli del Consorzio Solidarietà hanno visitato martedì 20 novembre l’area di via Corvi dove sono in fase di costruzione i 18 appartamenti di edilizia popolare in una zona produttiva ormai abbandonata.

Il modello sperimentale adottato si muove tra co-housing e autocostruzione: gli abitanti, radunati nella cooperativa edilizia di abitazione “Cesanella” sotto la guida del Consorzio Solidarietà, sono in primis coloro che realizzano l’intervento, gli autocostruttori; proprio perché l’hanno costruito con le loro mani, lo manterranno (si spera) nel migliore dei modi.

In secondo luogo c’è l’aspetto sociale, quello che mira a ricostruire una comunità forte nella società individualista. Ecco perché sono previsti, oltre agli appartamenti per 18 famiglie tra edilizia sovvenzionata e agevolata, anche un parco, parcheggi e servizi comuni tra gli abitanti delle due palazzine.

Il sopralluogo al cantiere alla Cesanella di Senigallia
Il sopralluogo al cantiere alla Cesanella di Senigallia

Proprio la condivisione di spazi e momenti di vita è il primo mattone per ricostruire una comunità, dando gli strumenti e i motivi per stare assieme, per sentirsi parte di qualcosa.

Un modo dunque per dare una risposta al fabbisogno di abitazioni che si registra da anni in città e, al contempo, alla necessità di ricucire le relazioni umane all’interno di una società sempre più frammentata.

Il cantiere per l'autocostruzione e il co-housing alla Cesanella di Senigallia
Il cantiere per l’autocostruzione e il co-housing alla Cesanella di Senigallia

La visita al cantiere (a quello che è stato definito un vero e proprio “laboratorio sociale”) ha permesso non solo di esprimere la soddisfazione per un progetto che suscita interesse anche al di fuori dei confini regionali, ma anche di fare il punto della situazione: il termine dei lavori per gli appartamenti è previsto per l’estate 2019, mentre per l’autunno si porteranno a conclusione gli altri interventi relativi a parco e parcheggi.