Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Bianchelli aperto per l’ultima della Vigor Senigallia contro la Forsempronese

I rossoblu sono fuori dalla corsa ai playoff, ma domani alle 16.30 proveranno a chiudere in bellezza con i propri tifosi al loro fianco

Lo Stadio Bianchelli di Senigallia riapre le porte per l'ultima di campionato

SENIGALLIA – Domani pomeriggio lo stadio Bianchelli riapre le porte ai tifosi che potranno tornare seguire dal vivo la Vigor Senigallia. Alle 16.30 va in scena l’ultima partita di campionato contro la capolista Forsempronese, già qualificata per i playoff-promozione ma a caccia di punti per chiudere al primo posto. Discorso inverso per la Vigor Senigallia, ultima e da un paio di settimane già fuori dalla corsa agli spareggi per la Serie D.

Nonostante ciò l’ultimo decreto ha permesso la riapertura degli stadi per una capienza del 25% rispetto alla portata massima, nella fattispecie del Bianchelli porte aperte sino a 1000 spettatori. Difficile pensare ad un afflusso numeroso, ma la società rossoblu sul proprio sito web con un accorato comunicato ha invitato tutti gli innamorati della Vigor a essere presenti: “La Vigor Senigallia peraltro fra qualche mese sarà di nuovo lì, su quel prato, in quello stadio, a riprovarci con maggiore decisione di prima. E per alimentare tutti insieme un sogno come quello che tutti culliamo nel cuore, come carburante non ci può essere benzina migliore della vostra presenza, del vostro sostegno, della vostra vicinanza. Dell’amore e del calore dei tifosi della Vigor Senigallia” recita la nota del club rossoblu.

Il prezzo del biglietto sarà unico: 10 euro per tutti e in tutti i settori. Per acquistare il biglietto ed entrare in Curva o in Tribuna Coperta l’appuntamento è alla Porta n. 2.