Senigallia

Dopo il buon esordio casalingo, la DG Design Miv cerca continuità a Fano

Sarà una gara molto intensa quella di sabato sera tra Senigallia e Fano, si affrontano due squadre valide abituate a lottare fino alla fine, come dimostrano i due risultati eccellenti rispettivamente contro Collemarino e Gabicce

Le ragazze del volley senigalliese con lo staff tecnico

SENIGALLIA – Dopo l’entusiasmante vittoria casalinga contro il Collemarino, le ragazze del volley senigalliese della DG Design Miv si apprestano ad affrontare la prima trasferta stagionale di questa Serie C.

La compagine allenata da Roberto Paradisi ha già mostrato un ottimo potenziale tecnico e soprattutto tanta grinta. Le nerazzurre, dopo un netto ringiovanimento della rosa, che ha visto l’abbassamento dell’età media a poco più di 23 anni, si candidano ad essere una mina vagante del torneo, un bel mix di gioventù ed esperienza; Rossella Berluti ed Elisabetta Saraga avranno il compito di fare da chioccia alle giocatrici più giovani, oltre al neo acquisto Martina Santini.

Da sottolineare anche l’esordio con i fiocchi di Camilla Baroncioni, il libero senigalliese si è messo in luce nella sfida d’esordio contro il Collemarino per l’ottima difesa e la capacità di mantenere alta la concentrazione nei momenti clou di una gara a dir poco spettacolare.

Contro la Pallavolo Collemarino è stato un match gradevolissimo giocato a ritmi molto alti, le ragazze di Paradisi si sono trovate a dover ribaltare una gara che sembrava ormai persa nel quinto set, ma con carattere e determinazione è arrivato il primo successo davanti al pubblico amico del Palasport di via Campo Boario; tutte qualità indispensabili per trovare continuità di risultati ed espugnare il Palasport di Fano

Prossimo appuntamento in terra fanese sabato 28 ottobre alle 21 nella Palestra “Leonardi”, le senigalliesi se la vedranno contro la Gibam Fano di Matteo Costanzi reduce dalla vittoria per 2-3 in casa del Team 80 Gabicce.

Ti potrebbero interessare