Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Bruni al fianco di mister Gurini sulla panchina del Corinaldo

Lo storico capitano gigliato, dopo un anno sabbatico, torna in corsa: si alza così il tasso di esperienza a disposizione del Corinaldo. «Le basi ci sono e i giocatori non mancano, sono proprio felice di essere tornato», spiega

Il Corinaldo Calcio a5 esulta per i risultati raggiunti
Il Corinaldo Calcio a5 esulta per i risultati raggiunti

SENIGALLIA – La stagione 2015/16 fu l’ultima da protagonista in campo, poi un anno sabbatico, ma da settembre l’ex storico capitano del Corinaldo calcio a 5, Francesco Bruni affiancherà mister Gurini in panchina, un esordio assoluto in questo ruolo.

Esperienza in campo, uomo spogliatoio, collante Bruni ha già le idee chiare: «L’ambiente mi mancava, ho sempre reputato il Corinaldo una seconda famiglia. Quando la società e “Guro” mi hanno fatto questa proposta ho deciso di accettare la sfida. Lo scorso anno è stata una bellissima salvezza, anche se meritavamo molto di più, le basi ci sono e i giocatori non mancano, sono proprio felice di essere tornato».

Francesco Bruni

Intanto arrivano nuove importanti conferme, soprattutto per quanto riguarda la linea verde: il terzo portiere Mattia Priori ed il classe ’97 Filippo Bronzini entrambi rimarranno in maglia gigliata anche il prossimo anno per portare avanti il proprio processo di crescita in un ambiente di certo ottimale.

«Sono rimasto perché siamo un gruppo unico, fuori e dentro il campo, più una famiglia che una squadra – afferma Mattia Priori -. Sono rimasto, perché voglio provare a superarmi, conquistare lo spazio che voglio e penso che nella zona non ci sia una possibilità migliore di quella offerta a Corinaldo, una società così ben organizzata non si trova ovunque».