Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Basket, serie B: Senigallia compie l’impresa e raggiunge le semifinali playoff

Vittoria di un punto contro Bisceglie per il quintetto della spiaggia di Velluto. Nonostante le assenze. Il sogno A2 continua

La Goldengas Senigallia in azione

SENIGALLIA – La Goldengas firma l’impresa e accede alle semifinali playoff. In gara 5, al PalaPanzini, il quintetto di Senigallia batte Bisceglie di un punto e continua a sognare la serie A2. «Un’impresa pazzesca, incredibile, un vero miracolo sportivo. Una stoica Goldengas va oltre gli infortuni e chiude la serie sul 3-2 avanzando alle semifinali playoff. Non ci sono parole per questi ragazzi!».

Bassissimo il punteggio, elevata l’intensità di gioco. È gara 5, la “bella”, e nessuno ci sta a perdere. A spuntarla, di appena una lunghezza, una coriacea Senigallia che suda freddo nel finale, quando i pugliesi tentano la tripla senza fortuna. Determinanti le prestazioni di Varaschin, Bedini e Giacomini, ma tutti gli uomini scesi in campo hanno contribuito al passaggio del turno.

La Goldengas, che in semifinale sfiderà la Real Sebastiani Rieti, fa compagnia ad Ancona, che invece dovrà vedersela con la Liofilchem Roseto. Salva la General Contractor Jesi, mentre è retrocessa la Sutor Montegranaro. Civitanova tenterà di mantenere la categoria nell’imminente concentramento nazionale in campo neutro che determinerà ulteriori tre retrocessioni su quattro partecipanti.

Lions Basket BisceglieGoldengas Senigallia: 48-49