Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Basket Serie B, Goldengas Senigallia batte Ristopro Fabriano: centra la salvezza e vede i playoff

La squadra guidata dal duo Peverada-Ruini ha dominato la partita contro i cartai, stanchi e saziati dal primo posto raggiunto. Grande prova di Simone Pozzetti, mvp con ben 24 punti

Simone Pozzetti man of the match con ben 24 punti a referto

SENIGALLIA – Una grande Goldengas Senigallia batte 79 a 63 la Ristopro Fabriano e in un colpo solo centra tre traguardi: derby in tasca, salvezza ormai certa e playoff possibili.

Nel turno di recupero andato in scena al PalaPanzini la squadra guidata dal duo Peverada-Ruini ha dominato la partita contro i cartai leader della classifica dall’inizio dalla fine. Il primo allungo nel primo quarto, con la Goldengas che scappa 21 a 14 grazie alla giornata di grazia di uno scatenato Simone Pozzetti. La Janus prova a reagire nel secondo quarto, ma i padroni di casa tengono botta e con un altro punto guadagnato alla fine dei secondi 10 minuti (22-21) vanno al giro di boa del match avanti con il complessivo 43-35.

La seconda metà di gara rispecchia la prima. Fabriano stanca dall’impegno decisivo per il primato disputato due giorni fa, Goldengas decisa a vincere. Così Senigallia nella terza frazione incrementa il gap in maniera decisiva: parziale di 21-13 e risultato vantaggio dopo 30′ di ben 16 punti. Gli ultimi 10 minuti sono in modalità gestione per Pierantoni e compagni. Il parziale recita 15 a 14 per la Goldengas ma soprattutto il tabellone alla fine sentenzia: Goldengas 79, Ristopro 63.

Fabriano resta comunque al comando della classifica del girone C di Serie B, con l’ultima gara da recuperare in arrivo sabato sul campo della Pontoni Monfalcone. Mentre Senigallia sale a quota 20, agganciando così Giulianova e Padova fra le prime 8. Anche la Goldengas deve recuperare: domenica di nuovo al PalaPanzini arriva Roseto.