Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Avanzo di amministrazione, risorse statali per la fusione e nuovi mutui: così Trecastelli mette a nuovo il territorio comunale

Dal milione derivato dal contributo statale pro fusione ai soldi che arriveranno con nuovi finanziamenti pluriennali e con quanto avanza dall'esercizio finanziario: queste le strade per avere soldi per la riqualificazione della città

Comune di Trecastelli
Comune di Trecastelli

TRECASTELLI – Nuovi investimenti sono previsti nella realtà derivante dalla fusione delle tre municipalità grazie allo sblocco di ulteriori risorse da parte del Ministero dello sviluppo economico per l’annualità 2018.

Il Comune di Trecastelli è pronto quindi, dopo l’approvazione della variazione di bilancio, a stanziare quel milione di euro che si va ad aggiungere ai sette già investiti dall’amministrazione comunale dalla nascita del nuovo Comune, che hanno portato all’apertura di circa 60 cantieri, come spiega l’assessore ai lavori pubblici e ambiente Marco Sebastianelli.

Investimenti su tutto il territorio comunale che riguarderanno la riqualificazione urbanistica nella frazione Croce (località Castel Colonna), con contestuale sistemazione del manto stradale, riqualifica del campo sportivo e realizzazione di nuovi marciapiedi, il tutto finanziato per 300.000 euro; a Monterado si avrà la riqualificazione urbanistica di viale Enzo Paci, con finanziamento per 160.000 euro, nonché il secondo stralcio della riqualificazione urbanistica dell’area ex Mattatoio in località Ripe, per 180.000 euro. Sempre a Ripe è stata approvata la riqualificazione dell’impianto sportivo del Parco dei Colori, l’acquisto e manutenzione di diversi giochi dei parchi pubblici comunali e la riqualifica di arredo urbano, la riqualificazione energetica della sede municipale, il secondo stralcio della sostituzione dei mezzi comunali, la realizzazione della sala del commiato comunale e altri diversi interventi di manutenzione su strade e scuole. Tutte opere per importi inferiori ai 100mila euro.

Gli assessori del Comune di Trecastelli Marco Sebastianelli e Alessandro Pellegrini
Gli assessori del Comune di Trecastelli Marco Sebastianelli e Alessandro Pellegrini

Ciò che ha permesso tutto questo, spiega l’assessore al bilancio Alessandro Pellegrini, «è il contributo straordinario decennale concesso dallo Stato che per l’anno 2018 ammonta a 1.032.000 euro e risulta oggi triplicato rispetto a quello inizialmente previsto nel 2014. Altre risorse per finanziare i predetti investimenti deriveranno dall’avanzo di amministrazione e, in misura inferiore, mediante l’accesso a finanziamenti pluriennali, sempre nell’ottica della sostenibilità futura della spesa, che rimane il principio a cui è ispirata l’attuale Amministrazione di Trecastelli».